Victoria Beckham bocciata come imprenditrice, l’attacco dei suoi dipendenti



Proprio mentre Victoria Beckham è alla ricerca di una nuova assistente personale per il suo CEO Ralph Toledano, ex capo di Chloe della sua azienda, riemerge la polemica su 60 licenziamenti per via della revisione operata dai consulenti della Neo Investment Partners entrati nel board per sopperire alle perdite dello scorso anno che si aggirano intorno agli 8.5 milioni di euro.

Decisione che chiaramente non è stata presa bene dal personale dell’azienda che è infuriato contro Victoria e l’accusa di essere una pessima imprenditrice che non è in grado di generare profitti. La signora Beckham a seguito della decisione non si è presentata in azienda ma avrebbe comunque intascato 700 mila sterline. I dipendenti sanno bene quanto guadagna, motivo per cui credono che la sua sia una gestione fallimentare.

Se la prende con i consulenti invece di pensare alle sue responsabilità. Il punto è che non sa cosa sta facendo e per questo gli investitori hanno deciso di intervenire. La rabbia sta montando anche perché lo staff sa perfettamente quanto guadagna lei dall’azienda“.
I consulenti dell’azienda non vogliono passare come capi espiatori di quello che sta accadendo, motivo per cui hanno precisato che il loro lavoro è quello di riportare l’azienda a generare profitti.

Victoria Beckham bocciata come imprenditrice, l'attacco dei suoi dipendenti.

 



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
0
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
0
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in
Choose A Format
Personality quiz
Trivia quiz
Poll
Story
List
Video
Audio
Image

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi