Tagli al reddito di cittadinanza: durerà meno ma partirò, ecco quando e i dettagli



Il tanto atteso reddito di cittadinanza è ancora in bilico, ma essendo il punto cruciale della campagna elettorale dei 5 stelle, si cercano risposte immediate. Per il vicepremier pentastellato Luigi Di Maio non ci sarebbe nessun rallentamento sulla tabella di marcia del governo a proposito delle principali misure dell’esecutivo giallo-verde, cioè riforma delle pensioni e reddito di cittadinanza:

Penso di essere ancora contento dei risultati di quella sera: quota 100 per superare la Fornero, reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, che partirà a febbraio. A fine marzo partirà il reddito, con sgravio contributivo pari al reddito e quota 100 che partirà tra febbraio e marzo. Per quello abbiamo gioito e lo farei ancora, quelle misure sono ancora nella legge di bilancio“, dice il vicepremier in un forum all’Ansa, commentando la foto dal balcone di Palazzo Chigi, che ha sollevato non poche polemiche.

Ma il presidente del Consiglio Conte, in un colloquio pubblicato oggi su Il Fatto Quotidiano e Repubblica, mostra delle perplessità a chi gli fa notare che per quanto riguarda il reddito di cittadinanza era stata data per certa la partenza per il 30 marzo: “Se ci avete chiesto cinque mesi fa quando sarebbe partito il reddito di cittadinanza quella era di certo una previsione“.



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
1
Uh-uh
Oddio Oddio
0
Oddio
Uh Uh
1
Uh
LOL LOL
1
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
1
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi