Non solo Douglas Costa, ecco tutti gli sputi più “famosi” del calcio prima del brasiliano



Prima il brutto gesto, poi le scuse, in attesa della squalifica. Douglas Costa si inserisce in una spiacevole lista di giocatori che hanno sputato a un avversario. E quasi sempre la punizione è arrivata puntualissima.

Nel 2007, l’episodio tra Fernando Couto e Erjon Bogdani. Tre turni di stop al portoghese. Poi altri due protagonisti, Adrian Mutu e Sinisa Mihajlovic con una squalifica pesante per l’ex allenatore del Torinio: 8 giornate di stop per lui.

Anche ai mondiali si è verificato un episodio del genere. Era il 1990, in Italia, e sono stati coinvolti Voller e Rijkaard con l’olandese che ha sputato contro il tedesco. Poi nel 2011, scontro tra Rosi della Roma e Lavezzi del Napoli. L’argentino sarà punito con una squalifica di 3 giornate.

Ma anche durante un accesissimo match tra Juventus e Inter si è verificato un episodio del genere tra Samuel e Nedved. Anche il “The Wall” nerazzurro è stato punito con tre turni di stop. Infine, lo sputo per eccellenza, quello di Totti a Poulsen durante gli europei del 2004.

Non solo Douglas Costa, ecco tutti gli sputi più "famosi" del calcio prima del brasiliano



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
1
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
1
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
1
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in
Choose A Format
Personality quiz
Trivia quiz
Poll
Story
List
Video
Audio
Image

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi