I mattinieri vivono meglio e godono di una salute ottima: lo dice la scienza



Le persone che si svegliano di buon mattino vivono bene e più a lungo. Coloro che sono soliti andare a dormire presto e svegliarsi di buon mattino si ammalano meno come riporta uno studio della Northwestern University pubblicato su Chronobiology International. Il lavoro portato avanti dal professore di neurologia Kristen Knutson attesta proprio la correlazione fra orario di attività e possibilità di contrarre malattie fisiche e psichiche.

L’esperimento è stato condotto su un gruppo di 433.268 persone tra i 38 e i 73 anni. La dottoressa li ha suddivisi in 4 gruppi in base alla loro tendenza (andare a letto presto o meno e svegliarsi presto o meno), giungendo così a una partizione in mattinieri, moderati mattinieri (si svegliano presto ma non eccessivamente) serale moderati (preferiscono le ore notturne) ed estremi (vivono solo di notte).

Il loro stato di salute è stato monitorato per 6 anni, 10534 persone sono morte, di questi 2127 per una malattia cardiovascolare. Le analisi sono state fatte per sesso, etnia, fumo, massa corporea, durata del sonno, stato socioeconomico e patologie.

Mattiniero

L’indagine ha messo in luce alcune verità: le patologie di questo tipo erano frequenti nelle persone ‘serali’, i nottambuli avrebbero mediamente il 10% in più di rischio di morte rispetto ai ‘mattinieri’. I serali hanno maggiore rischio di soffrire di diabete 30%, disturbi psichici 50%, malattie respiratorie 23%, disturbi gastrointestinali 22%. “Il rischio di mortalità nei tipi serali – si legge nella ricerca – può essere dovuto a fattori di rischio comportamentali, psicologici e fisiologici, molti dei quali possono essere attribuibili al disallineamento cronico tra i tempi fisiologici interni e i tempi di lavoro e le attività sociali imposti dall’esterno”. 

In conclusione lo studio consiglia ai nottambuli di resettare piano piano il loro orologio e di portarlo ad uno stato di normalità andando a letto di notte senza fare troppo tardi, preferibilmente senza usare tecnologie.



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
0
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
0
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in
Choose A Format
Personality quiz
Trivia quiz
Poll
Story
List
Video
Audio
Image

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi