Ecco “Gagarin l’insaccato”, il primo salame lanciato nello spazio



Lanciato a Cremona il primo salame nello spazio, a 28 Km su un pallone aerostatico

L’hanno battezzato “Gagarin, l’insaccato astronauta” ed è il primo salame lanciato nello spazio: il volo è stato promosso dagli organizzatori della Festa del Salame di Cremona, dal 26 al 28 ottobre nel centro storico della città. Gagarin è stato agganciato a un tagliere e trasportato da un pallone aerostatico riempito con quattro metri cubi di elio puro fino a 28mila metri di altezza, nella mesosfera, a una temperatura di – 54°C. Al termine del volo, durato quattro ore, è stato paracadutato in aperta campagna, dove l’ha recuperato il team di Black Whale, che ha curato il lancio. “Abbiamo calcolato scrupolosamente i venti e controbilanciato il peso del salame con una scatola in polistirolo in cui sono state collocate due telecamere e un Gps, oltre ad alcune manciate di sale per annullare l’umidità” spiegano. Ora Gagarin sarà esposto a Cremona durante la Festa del Salame.

fonte, Repubblica



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
0
Oddio
Uh Uh
1
Uh
LOL LOL
1
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi