Dramma negli USA, a 4 anni trova la pistola del padre e si spara



Ennesima tragedia in America a causa delle armi. Il piccolo Justin Foss ha perso la vita a 4 anni sparandosi al volto con la pistola del padre. Il piccolo prima ha iniziato a giocare con l’arma e poi inconsapevole del pericolo ha premuto il grilletto.

Il retroscena più assurdo di questa vicenda è che il padre, 27enne pregiudicato, non solo fosse in possesso di un’arma senza poterla avere, ma aveva deciso di nasconderla sotto il divano, credendo erroneamente che fosse un posto sicuro, quando invece era facilmente accessibile al piccolo Justin.

Non appena i genitori si sono resi conto di cosa fosse accaduto hanno immediatamente allertato i soccorsi, ma quando il piccolo è giunto in ospedale,purtroppo per lui non c’è stato più nulla da fare ed è morto poco dopo. Quella pistola è stata l’ultimo gioco del bambini, oggi i genitori si disperano per essere stati tanto imprudenti, ma nulla potrà riportare loro indietro il figlio.



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
0
Like a boss
Cosa?? Cosa??
0
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
0
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
0
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi