Cina: nasce un bambino dopo la morte dei genitori, come è possibile?



Un caso davvero bizzarro si è verificato in Cina in cui è nato un bambino dopo la morte dei genitori, avvenuta a causa di in un incidente stradale, nella provincia di Jiangsu, lungo la costa est della Cina. Come è possibile che sia accaduto questo? La risposta è semplice: avviene tutto grazie alla scienza. In pratica il bimbo è nato tramite la pratica di gestazione per altri ben dopo quattro anni dalla morte dei genitori biologici, avvenuta a causa di un tragico incidente stradale.

Il papà e la mamma si chiamavano Shen Jie and Liu Xi. Erano sposati da due anni ma non riuscivano ad avere figli. La coppia prima di morire aveva congelato gli embrioni, tenuti all’ospedale di Nanjing, per avere un figlio attraverso  la fecondazione in vitro. Dopo una lunga contesa legale avviata dai genitori dei defunti, gli embrioni sono stati messi a disposizione per la fecondazione e così a dicembre è nato il bambino. I genitori di Shen e Li hanno ottenuto la custodia dell’embrione. A gennaio 2017  hanno troovato una madre surrogata che potesse portare avanti la gravidanza. A fine 2017, nell’ospedale di Guangzhou, i nonni hanno potuto tenere in braccio Tiantian, che significa “dolce”, il loro nipotino. “Ha gli occhi di mia figlia, ma fisicamente assomiglia di più al padre”, ha detto Hu Xinxian, madre di Liu, al quotidiano cinese Beijing News. La gestazione per altri è infatti quel procedimento per cui  una donna mette a disposizione il proprio utero e porta avanti la gravidanza per conto dei committenti, che possono essere single o coppie, sia eterosessuali che omosessuali.

La storia è stata raccontata per la prima volta dal Beijing News questa settimana. La fecondazione in realtà è avvenuta nel Laos, non in Cina, dove la gestazioni per altri è illegale, poi il bambino, Tiantian, è nato però in Cina e ha la cittadinanza cinese.



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
1
Like a boss
Cosa?? Cosa??
1
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
1
Uh-uh
Oddio Oddio
1
Oddio
Uh Uh
1
Uh
LOL LOL
2
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
1
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in
Choose A Format
Personality quiz
Trivia quiz
Poll
Story
List
Video
Audio
Image

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi