Ti sei mai chiesto come funziona il cesso in un aereo?



Avete mai provato i bagni degli aeroplani? Se non l’avete ancora fatto, non vi consiglieremo certo di correre in agenzia a comprare un biglietto aereo low cost per darvi al testing estremo. Ma possiamo dirvi che non si tratta di bagni normali, né di sciacquoni che si vedano ogni giorno. A questi servizi igienici manca del tutto la cassetta dove viene raccolta l’acqua destinata a detergere. E allora come funzionano, in alta quota, questi water volanti?

Gli aerei più piccoli, destinati comunque a coprire brevi tratte di volo (da una a quattro ore), conservano ancora il sistema del bagno chimico, per cui la pulizia del water è affidata ad un liquido disinfettante che scioglie letteralmente tutti gli sgradevoli rimasugli, e li assorbe fino a passare da un colore azzurrino ad un disgustoso colore marrone – rossiccio, per le ragioni che potete ben immaginare. Ma negli aerei più grandi la musica cambia.

Ecco come funziona il cesso in aereo



Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
3
Like a boss
Cosa?? Cosa??
2
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
0
Uh-uh
Oddio Oddio
1
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
0
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi