Sei proprio sicuro di sapere a cosa servono questi oggetti? Le risposte ti sorprenderanno



Ci sono una miriade di oggetti che usiamo ogni giorno, penne, prodotti cosmetici, zaini, cappelli… ma non li guardiamo nella loro funzionalità, non cerchiamo di capire il perché della loro forma, delle loro cuciture, del loro materiale.

Eppure potrebbe fare davvero la differenza: ecco allora che il forellino sulla cannuccia di un chupa-chups prende senso, così come il rombo scucito sul davanti di uno zaino. Ma non vogliamo anticiparti nulla, altrimenti addio sorpresa.

Scorri in basso per scoprire anche servono effettivamente questi oggetti!

Cannuccia chupa-chups

Molti pensano che questo forellino abbia la stessa funzione del foro sul tappo delle penne bic, ma sbagliano. In realtà il foro serve a fissare inizialmente la caramella al bastoncino. La cavità vuota, infatti, è la prima ad essere riempita.

Slip da donna

Quanti di voi hanno notato che nello slip da donna c’è una fessura che sembra una tasca? La sua presenza ha una spiegazione pratica: la tasca serve ad evitare il contatto diretto della pelle con le cuciture, rendendo quindi gli slip più comodi. 

Il numero 57 sulle bottiglie di ketchup

Sulle bottiglie di ketchup della Heinz è stampato il numero 57: che cosa significa questo numero? Perché è stampato sul vetro in quella posizione? Alla prima domanda una risposta chiara non c’è. Si racconta che siano i numeri fortunati di Henry John Heinz che, per scaramanzia, ha deciso di stamparli sulle confezioni dei suoi prodotti. Per il secondo quesito c’è una spiegazione: i più assidui utilizzatori del ketchup sostengono che battendo il palmo della mando in corrispondenza del 57, quando la bottiglia è inclinata, la salsa scenda più facilmente. Provare per credere!

Le linee sulla lama del taglierino

La lama del taglierino non rimane affilata per sempre, ma questo non significa che ad ogni utilizzo si debba comprare uno nuovo. È previsto infatti che la lama si possa tagliare in corrispondenza delle linee. Basterà in pratica infilare la lama e, con movimenti verso il basso, spezzare la parte consumata.

Pompon sul cappello

Se oggi i pompon sui capelli hanno un significato puramente estetico, in passato venivano usati dai marinai per misurare l’altezza  dei soffitti delle imbarcazioni. Evitando così di sbattere la testa.

Il foro sul retro degli iPhone

Si tratta ovviamente di un microfono, ma perché si trova sul retro dello smartphone? Per migliorare la qualità delle registrazioni audio e consentire a Siri (l’aiutante tuttofare) di recepire meglio le indicazioni vocali.

Il rombo cucito sugli zaini

Su molti zaini è presente questo accessorio, la cui funzionalità è ancora da capire in toto: è utile perlopiù in campeggio o per le escursioni perché nelle sue fessure si possono agganciare oggetti per tenere libere le mani durante il cammino.

Il simbolo sui prodotti cosmetici

Sui prodotti cosmetici è sempre presente un simbolo costituito da un numero, la lettera ‘M’ ed un simbolo chesimbolo viene comunemente utilizzato per indicare la data di scadenza. Ma come si legge? In realtà non indica una data ben precisa ma solo che il prodotto su cui è stampato scade a distanza di un numero di mesi dopo l’apertura.

Il perno sullo specchietto retrovisore

 È molto utile di notte, quando il guidatore potrebbe essere abbagliato dalle luci dell’auto posteriore. Il perno serve a portare lo specchio in una posizione sicura per il guidatore con un semplice gesto.


Qual è la tua reazione?
Like a boss Like a boss
1
Like a boss
Cosa?? Cosa??
1
Cosa??
Uh-uh Uh-uh
1
Uh-uh
Oddio Oddio
1
Oddio
Uh Uh
0
Uh
LOL LOL
0
LOL
Mmm Mmm
0
Mmm
OMG OMG
0
OMG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

log in

Entra a far parte di Quel che non sapevi!

resetta la tua password

Back to
log in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi